STRUTTURA DEL PROGETTO

 

Il progetto Campus è articolato in 4 Obiettivi Realizzativi (OR) descritti sinteticamente di seguito.

 

OR1 – Formulazione dei prodotti

Le nuove tendenze nelle abitudini alimentari dei consumatori evidenziano l’interesse verso alimenti in grado di soddisfare non tanto i fabbisogni di nutrizione quanto quelli legati ad esigenze salutistiche ed al benessere.

Partendo dall’assunto che il benessere e la salute passano anche attraverso una corretta alimentazione, il progetto Campus, in questa fase di attività, ha come obiettivi:

  1. l’individuazione sul mercato delle nuove esigenze da soddisfare attraverso nuovi prodotti da inserire all’interno delle filiere di riferimento del progetto (olearia, molitorio-pastaia, dolciaria e casearia).
  2. La selezione di composti bioattivi e/o di nuovi ingredienti da utilizzare per la formulazione di nuovi prodotti.
  3. Lo studio della fattibilità tecnica per l’utilizzo dei composti e dei nuovi ingredienti.
  4. La determinazione della biodisponibilità dei componenti salutistici e la quantificazione delle concentrazioni dei composti bioattivi potenzialmente assorbibili.
  5. Lo sviluppo di prototipi dei nuovi prodotti.

 

OR 2 – Innovazione tecnologica ed organizzativa

derivante anche dall’ingresso di nuovi competitor che utilizzano principalmente la leva del prezzo, determina per i paesi industrializzati la necessità di studiare prodotti a più elevato valore aggiunto e/o ad intervenire sui processi produttivi ed organizzativi rendendoli più efficienti.

Gli Obiettivi di questa fase di attività sono:

  1. lo studio di processi produttivi innovativi per la realizzazione dei nuovi prodotti funzionali.
  2. L’ottimizzazione delle condizioni operative dei processi tradizionali finalizzati al risparmio energetico e/o al controllo della qualità.
  3. La sperimentazione di nuovi materiali da utilizzare negli impianti produttivi.
  4. L’utilizzo di tecnologie innovative per la riduzione del potere allergenico degli alimenti.
  5. Lo sviluppo di nuovi film attivi e/o biodegradabili da utilizzare nell’imballaggio e nel confezionamento per incrementare la shelf life dei prodotti e per ridurre l’impatto ambientale.
  6. La definizione di nuove diete alimentari animali che da una parte siano in grado di migliorare le loro condizioni di vita e, dall’altra, di arricchire i prodotti derivati di composti bioattivi a valenza salutistica.

 

OR 3 – Sostenibilità

La sostenibilità è intesa nel progetto Campus nella diverse accezioni di sostenibilità tecnica, ambientale ed economica.

  1. La sostenibilità tecnica è intesa come verifica delle caratteristiche nutrizionali, funzionali e salutistiche dei nuovi prodotti sviluppati.
  2. La sostenibilità ambientale viene perseguita attraverso la realizzazione di attività finalizzate alla valorizzazione degli scarti di lavorazione e all’ottimizzazione dei processi produttivi in termini di risparmi nel consumo di acqua ed energia.

Di particolare interesse sono la valorizzazione degli scarti per il recupero di ingredienti e composti da utilizzare in nuove diete animali e/o per la produzione di packaging biodegradabili.

  1. La sostenibilità economica è intesa come analisi dell’interesse dei consumatori target verso i nuovi prodotti realizzati, nonché la determinazione dei prezzi ai quali gli stessi sono disponibili ad acquistarli.

 

OR 4 – Sicurezza alimentare e tracciabilità

Le crisi alimentari degli ultimi anni, congiuntamente ai timori legati all’utilizzo di sementi, mangimi o ingredienti geneticamente modificati (OGM) nelle produzioni alimentari, hanno determinato una crescente attenzione dei consumatori verso le problematiche della qualità e della sicurezza alimentare.

L’obiettivo della sicurezza alimentare all’interno del progetto Campus è perseguito attraverso:

  1. la verifica dell’idoneità dei nuovi packaging all’uso alimentare.
  2. Lo sviluppo di nuove metodologie per la tracciabilità molecolare dei nuovi prodotti sviluppati nell’ambito del progetto.
  3. Lo studio degli schemi per la tracciabilità integrata di filiera per i nuovi prodotti.

 

  

   

 

POR CAMPANIA FESR 2007-2013 "Il progetto è realizzato con il cofinanziamento dell'Unione Europea".

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy