ValICET

Valorise foods and Improve Competitiveness through Emerging Technologies applied to food by-products within the circular economy framework

PRIMA Call: Section 1 – Agro-Food Value Chain 2020

IA – Topic 1.3.1: Valorising the health benefits of the Traditional Mediterranean food products.

CUP: B45F20003170005

I fondi in Italia sono erogati dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR)

Il progetto ValICET

Il Bacino del Mediterraneo si distingue per la sua diversità ecologica e agro-ecologica e, nel tempo, l’industria agroalimentare ha saputo trasformare e la grande varietà di materie prime in una straordinaria gamma di prodotti alimentari. Le trasformazioni agroalimentari, tuttavia, sono associate alla produzione di elevate quantità di rifiuti o scarti di lavorazione che ne limitano la sostenibilità economica, ambientale e sociale.
In questo ambito, il progetto “Valorise foods and Improve Competitiveness through Emerging Technologies applied to food by-products within the circular economy framework – ValICET”, della durata di 36 mesi, intende favorire lo sviluppo di tecnologie di trasformazione innovative e la diffusione di soluzioni ICT e di modelli di business al fine di migliorare la sostenibilità e la competitività delle filiere agroalimentari del Mediterraneo ed al tempo stesso soddisfare le richieste dei consumatori alla ricerca di alimenti più sani, preferenzialmente realizzati localmente.

Obiettivi specifici del progetto sono:

  • Lo sviluppo di processi innovativi “green” di estrazione, individuati tra una combinazione di tecnologie non convenzionali, per il recupero sostenibile di bio-composti ad alto valore aggiunto da sottoprodotti agroalimentari dell’area del Mediterraneo.
  • L’utilizzo dei bio-composti nella formulazione di prodotti tipici dell’area del Mediterraneo al fine di sviluppare prodotti con proprietà salutistiche e funzionali e con prolungata shelf life.
  • L’implementazione di nuovi modelli di business e l’utilizzo di soluzioni ICT al fine di incrementare la competitività dei diversi attori della filiera agroalimentare.
  • Il progetto ValICET vedrà il coinvolgimento di ProdAl in tutti i nove Work Package (WP) in cui è articolato. In particolare nell’ambito del WP2 saranno utilizzate di tecnologie innovative di estrazione; nell’ambito del WP5 (dove ricopre il ruolo di coordinatore) sarà effettuata una valutazione dell’impatto ambientale dei nuovi processi e prodotti.

I partners

Il progetto ValICET coinvolge tutti gli attori della filiera (agricoltori, PMI, rivenditori), università ed organismi di ricerca e mira a facilitare la cooperazione tra le diverse parti interessate a sostegno di un design innovativo della catena del valore che migliorerà la competitività degli attori coinvolti nei mercati globali.
Partner di progetto sono:

 

In qualità di subcontractor sono coinvolti i seguenti altri soggetti:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email