Incontri e seminari

Workshop "La conservazione di alimenti attraverso additivi naturali”

Il 16 dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso l’aula delle Lauree di Ingegneria dell’Università degli Studi di Salerno si è tenuto il workshop dal titolo “La conservazione degli alimenti attraverso additivi naturali”.
Sono coinvolti gli attori del mondo istituzionale, economico e della ricerca in quanto chiamati a rispondere alle esigenze di sicurezza alimentare sanciti a livello comunitario e divenuti un’esigenza primaria per i consumatori.
  • Dopo i saluti del Magnifico Rettore dell’Università di Salerno, Prof. Raimondo Pasquino, la sessione di lavoro ha visto la partecipazione di relatori nazionali ed internazionali:
  • “I programmi di cooperazione bilaterale promossi dal MAE”. Dott.ssa Isabella Mazziotti Di Celso, MAE - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, Unità per la cooperazione scientifica bilaterale e multilaterale.
  • “Utilizzo di molecole bioattive nanoincapsulate in trattamenti con tecnologie emergenti per la sicurezza alimentare (NanoBioSafe): i risultati italiani”. Ing. Francesco Donsì, Università degli Studi di Salerno.
  • “The use of nano-emulsions for immobilization of natural antimicrobials in edible coating and packaging for food application and the combined treatments”. Dott. Dang Khanh Vu, INRS-Institut Armand-Frappier – Research Laboratory in Science Applied to Food.
  • “Le piante come fonte di allelochimici: esempi storici della Regione Mediterranea”. Prof. Giovanni Aliotta, Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • “Comparazione per l’attività antimicrobica di oli essenziali liberi e incapsulati”. Dott.ssa Anna Maria Ferrini, Istituto Superiore di Sanità.
  • “Nuove regole europee sulle etichette alimentari: cosa cambierà per i consumatori”. Dott.ssa Anna Bartolini, Università IULM e membro onorario del Consiglio Nazionale dei Consumatori ed Utenti CNCU.
  • “Prospettive nell’utilizzo di molecole bioattive: proposte di ricerca ProdAl”. Prof. Giovanna Ferrari, Università degli Studi di Salerno e Presidente di ProdAl Scarl.

 

DEPLIANT

ATTI DEL WORKSHOP

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy